Personalità e carattere: perché conoscerne le differenze è cruciale per il tuo sviluppo

Vi sono concetti differenti che nella cultura comune appaiono praticamente indistinti.

Sovrapposti.

E’ il caso delle parole “personalità” e “carattere”.

Se abbiamo interesse a conoscere meglio noi stessi, vale la pena guardare un po’ più attentamente a come realmente funzioniamo e perimetrare più precisamente il significato di queste parole.

L’elenco di differenze sottostante è stato creato appositamente per questo scopo.

pers3

2

3

4

 

Ma perché è importante conoscere queste differenze?

 

Perché è a partire da esse che capiamo l’importanza di adoperarci a conoscere noi stessi nel profondo.

 

Se non abbiamo idea di quali siano i “materiali costituenti” di cui siamo fatti nel “nocciolo”, non abbiamo speranza di sviluppare la nostra personalità in modo omogeneo con essi.

 

E c’è un mare di differenza, in termini di solidità, tra un pezzo di legno avvolto da un incarto color granito, e un sasso interamente di granito.

 

Inizialmente potremmo non accorgerci della differenza, ma se li esporremo agli agenti atmosferici della vita, vedremo immediatamente, giorno dopo giorno, quale dei due si scrosterà di più.

Quale dei due necessiterà di rattoppi continui per non risultare ammalorato.

 

Se non adoperiamo abbastanza impegno a scoprire chi siamo veramente, finiremo senza accorgercene con l’avvolgerci da un incarto (personalità) a caso:

Avremo spesso la sensazione di brancolare nel buio, completamente spaesati.

Costantemente attanagliati da dubbi paralizzanti su cosa sia giusto e cosa sbagliato.

Andremo “a periodi”.

Ci mostreremo in questo o quel modo a seconda dalla circostanza del momento.

O dell’utilità che possiamo trarne in quel contesto.

Apprenderemo tecniche dai libri e impareremo dall’esperienza:

Come influenzare le persone.

Come essere cool.

Come divenire ben integrati.

Questi stratagemmi ci daranno la sensazione di starci “sviluppando”.

 

Ma nulla di tutto questo ci aiuterà a svilupparci in modo solido come il conoscere di quali elementi siamo fatti nel nocciolo, e far crescere la nostra personalità a partire da essi, in un modo chimicamente affine.

Solo così la nostra personalità e il nostro carattere potranno diventare un tutt’uno. Omogeneo. Chimicamente coeso. Legato in modo forte.

Resistente agli agenti atmosferici.

Che non necessita di correre costantemente al riparo, ne di essere continuamente rattoppato.

Ognuno di noi deve scegliere:

Se svilupparsi in modo casuale e disomogeneo, assumendo una non-forma compatibile con qualunque forma circostante, divenendo replicabile e fragile.

O svilupparsi in modo mirato e omogeneo, assumendo una sua propria forma caratteristica non compatibile con tutte le forme circostanti, divenendo il più puro, solido e unico concentrato di se stesso.

Dal midollo fino alla punta delle dita.

 

Scarica gratuitamente la app da apple store (per iphone):

https://apps.apple.com/it/app/bigbangexp/id1468087714

Scarica gratuitamente la app da google play store (per android):

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.bigbangexp.bigbangexp

 

genio